OSTEOGENESI IMPERFETTA2018-04-24T14:57:56+00:00
osteogenesi_imperfetta

L’Osteogenesi imperfetta (OI) è una patologia rara del tessuto connettivo. Comprende un gruppo eterogeneo di malattie genetiche caratterizzate da un aumento della fragilità scheletrica, una diminuzione della massa ossea e una suscettibilità alle fratture ossee di gravità variabile. La prevalenza è stimata tra 1/10.000 e 1/20.000.

L’equipe multidisciplinare dell’URA segue i pazienti con OI dal 2005. Nel corso degli anni, in collaborazione con i principali centri di riferimento sul territorio (Sportello per le malattie rare del Policlinico Umberto I) e le associazioni dei pazienti (ASITOI), ha maturato un’ampia esperienza nel trattamento riabilitativo del neonato, del bambino, e dell’adulto affetto da OI. Ad oggi sono stati trattati oltre 120 pazienti, provenienti da tutta Italia.

Il centro Vojta, inoltre, con la collaborazione di ASITOI, prepara i fisioterapisti al trattamento riabilitativo dell’OI attraverso corsi di formazione a cadenza annuale. I nostri corsi

Viene inoltre effettuata attività di ricerca in ambito riabilitativo su questa patologia e siamo presenti nei principali convegni nazionali ed internazionali dedicati all’OI con contributi orali o formato poster. I nostri contributi